La pista ottimo attrezzo!

( Marathon Legnago – mail: vr828@fidal.it ) ( FGP srl – web: http://www.fgpsrl.it/ ) —————————————————————————————————————————————————-

“…per atleti del mezzofondo e del mezzofondo prolungato è necessario che il gesto venga effettuato per una durata di tempo adeguato, in maniera tale che possa crescere la capacità di continuare a lavorare correttamente via via che insorge la fatica e quindi percorrere chilometri in maniera più funzionale, redditizia, economica e veloce. Correre su diverse superfici favorisce tutto ciò. Una di queste è la pista…” Nella foto sopra Fabrizio Danesi che domenica passata ha iniziato il periodo di avvicinamento alla mezza di Verona del 14 maggio, presenti anche per una vera e propria “iniziazione” alla pista, Renata Sandrini, Nicola Tomelleri e Luca Sprea con il sottoscritto che ha fatto diciamo da “apripista”. Ci osservava l’esperto Atleta Luca Villa che si sarebbe allenato poi in serata ed è passato anche a fare due ciaccole nel finale della seduta Simone Avanzini. Una mattinata calda, molto sudata, certamente molto importante per Fabrizio al quale sto introducendo piano piano dei carichi crescenti di lavoro. Molto importante per gli altri componenti del gruppo i quali abbiamo svolto lo stesso lavoro ovviamente a ritmo meno intenso. Risultato è che ci siamo rilassati mentalmente perché trovarsi tra Amici fa sempre bene, oltre che prolifica seduta di allenamento con il fine di velocizzarsi. Auspico che questo appuntamento periodico, possa essere sempre più frquentato da altri di Marathon Legnago in alternativa alla solita uscita a correre in solitario.

Comments

  • By luca villa - on Reply

    tu hai ragione coach ma sono in un periodo di rifiuto della pista…forse perchè in un recente passato no ho sorbita troppo da solo…bè pensiamo alla trattoria "pappa e ciccia" alias "busa de bacco"…..

  • By Pier Nicola - on Reply

    in effetti l'idea di trovarci ancora, magari più numerosi, crea gruppo ed è un momento su cui ci si può confrontare (non sui tempi per carità) sui metodi e i problemi comuni legati alla corsa. C'è sempre da imparare.
    poi tutti in trattoria, ovviamente!

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Watch Dragon ball super