Verdi Marathon – Corsa del principe

Da almeno 10 anni ho un legame particolare con le Terre Verdiane.

Amici, parenti, persone dall’animo affabile, con le quali è sempre piacevole passare del tempo, e condividere le proprie passioni; per questo l’idea di correre alla Verdi Marathon mi è subito piaciuta.

Sveglia alle 04.00 l’atmosfera sonnolenta e ovattata mi fa venire voglia di tornare a dormire, ma la strada per Salso è lunga e Marco e Stefy  stanno per arrivare, caffè e via a prepararsi.  

Arriviamo prestissimo a Soragna, saluto la finish line con un amichevole “ci vediamo dopo” e partiamo in bus in direzione Salsomaggiore.

Al ritiro dei pettorali, tutto cambia, la sensazione di sonnolenza lascia spazio alla frenesia che precede la corsa, si chiacchiera con i gli atleti attorno senza nemmeno conoscerne il nome, ci si dirige tutti alle transenne per la partenza, sembra che la cittadina si stia animando a festa.

A pochi minuti dalla partenza, l’ultima foto di  gruppo di rito, controllo GPS e inizio a concentrarmi, l’obiettivo di oggi è arrivare in fondo alla “Corsa del principe” 29 km con partenza da Salsomaggiore, attraversando , Fidenza, Fontanellato fino ad arrivare a Soragna.  

Allo start inizia a muoversi il serpentone di Runners, ognuno con il proprio ritmo, ognuno con i propri obiettivi, ma la certezza che stai condividendo la stessa passione viscerale.

La corsa si snoda tra le campagne Verdiane , intervallate dal passaggio attraverso aree rurali, alla Mezza di Fontanellato inizio a sentire la fatica, mancano ancora 8 km, che corro in compagnia …  

Al cavalcavia di Soragna il passo aumenta in direzione della Rocca Meli Lupi, voglio attraversare il corridoio che ho visto nelle foto, finalmente la porta di ingresso del castello, con il tappeto rosso della foto, lo percorro tutto d’un fiato, sembra non finire mai, manca ancora poco, esco dalla Rocca e vedo la finish line, cerco di fare una volata ma le gambe non me lo permettono, attraverso l’arrivo “te l’avevo detto che ci saremo rivisti”.

Alla prossima, Verdi Marathon

Leave A Comment

Watch Dragon ball super