Gli Auguri del Presidente della FIDAL

da fidal.it

Cari tutti,
sono passate circa tre settimane dall’Assemblea nazionale di Milano. Venti giorni che sono letteralmente volati via, tra le riunioni alle quali ho partecipato in Federazione, a Roma, gli incontri con società ed atleti in giro per l’Italia, e la straordinaria esperienza dei Campionati Europei di corsa campestre di Budapest, terminati con le tre medaglie vinte dai nostri ragazzi in maglia azzurra. Lasciatemelo dire: un vero e proprio ciclone di emozioni! 
Per le festività, avrei voluto inviare messaggi personalizzati, scrivere biglietti, riuscire a salutare quante più persone possibile: non ci sono riuscito, e mi scuso per questo. In ogni caso, in queste lunghe, bellissime giornate d’atletica, ho visto tanto entusiasmo sui volti di tutti, desiderio di impegnarsi, di buttarsi nel lavoro per ridare slancio al nostro movimento. E’ esattamente il clima che speravo si instaurasse.
Il 2013 è ormai ad un passo. Tra pochi giorni saremo nel nuovo anno, e prenderà il via la stagione agonistica. Tra campestri e attività indoor, saremo subito nel vivo dell’attività. Gli Europei al coperto di Goteborg saranno il primo appuntamento di rilievo per la squadra nazionale, in un’annata che culminerà nel Mondiale di Mosca, in agosto.
Ma adesso non voglio parlarvi di questo. Mi preme, invece, farvi gli auguri per le feste di Natale e di fine anno. Auguri a tutti quelli che si riconoscono nei valori dell’atletica, della nostra atletica italiana. E’ un patrimonio prezioso, che merita, cura, attenzione, rispetto. 
Buone feste a tutti, auguri a voi, auguri all’atletica.
Alfio Giomi

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Watch Dragon ball super