Maratonina di Mantova – Strongman Run di Rovereto

 Buzzacchi e Zennaro a Mantova.
Fine settimana di gara per 4 atleti di Marathon Legnago.
Sabato pomeriggio a Rovereto nella gara, forse più pazza del panorama, la
Fisherman's Friend Strongman Run con start alle 14:00 dal centro natatorio
per una distanza di 18 km in due giri sono stati presenti alla fatica i
fratelli Avanzini "fantasy" Andrea e Simone. Bellissimi nella loro
maschera, si perchè si corre in maschera con una classifica specifica che
premia la più bella, oltre alla classifica di gara che premia i primi tre
uomini e prime tre donne (cosa sacrosanta perchè il podio è da tre
gradini) di questa competizione che per scelta degli organizzatori si
vuole intendere "Non Competitiva" ma con tutte le cose fatte per bene a
cominciare dal chip per una classifica certificata.
Oltre alle maschere, l'altra bizzarria sono gli ostacoli sul percorso, una
corsa ad ostacoli naturali e artificiali, alberi e radici, cumuli di terra
o addirittura macerie edili, copertoni, di tutto!
La corsa pazza con ben 2500 concorrenti e tra questi i due fratelli di
Marathon Legnago che hanno chiuso la fatica appaiati in 3h03'22".

A Mantova, nella maratonina hanno corso il sempre ottimo Simone Buzzacchi
che sta risalendo con il suo crono, andando a chiudere in 1h48'30", circa
4 minuti in ritardo rispetto alla passata edizione ma a Simone si può
perdonare ciò. Altro atleta di Marathon Legnago al traguardo Davide
Zennaro in 2h03'27".

Avanzini Fantasy a Rovereto.

Leave A Comment

Watch Dragon ball super