Fornacione Night Trail 2012

(foto a sinistra) Roberto Orsatti con Colosseo e parvenze da gladiatore…lo è!
(foto sotto) due tra i migliori atleti al femminile e maschile.


JANO (SCANDIANO, 18 maggio 2012) – Numeri da record per il Fornacione Night Trail 2012, la gara podistica a coppie organizzata dall’Atletica Scandiano. Le cifre da primato riguardano la quantità di partecipanti, una quantità mai raggiunta nelle edizioni precedenti; le coppie iscritte sono stste 170. La partenza fissata per le ore 19.30 presso il Circolo Al Ponte di Jano, che in seguito ospita pure l’arrivo; il percorso pari a 21 km, quasi tutti attraverso boschi, mulattiere e sentieri. Dal punto di vista tecnico il tracciato è particolarmente duro; la gara presenta comunque degli spunti paesaggistici di notevole interesse, attraversando luoghi come il Monte delle Tre Croci, il sentiero Spallanzani, Casalgrande Alto, San Ruffino, la Fornace di Ventoso. Il tempo massimo per terminare la propria fatica è fissato in 4 ore. L’Atletica Scandiano, ha primeggiato in campo maschile con Davide Scarabelli e Yuri Cornali, mentre Isabella Morlini si è imposta nella graduatoria mista insieme al lombardo Davide Arrighi (Pagnona). In campo femminile vittoria di Giulia Botti (Self) e Tiziana Rossi.

Ma andiamo a Marathon Legnago, con la super coppia Roberto Orsatti e Davide Belluzzi. Un grande risultato per loro a distanza di un anno dalla passata edizione che li aveva visti in forte difficoltà, bene i due atleti di Marathon Legnago si sono piazzati al 67° posto delle 144 coppie che hanno terminato la massacrante gara, con il crono di 2h37’.

Una condizione atletica meravigliosa per loro, compagni di allenamento e grande affiatamento nella Vita in genere, con Roberto stabile e Davide che invece ha fatto grandi passi in avanti, il risultato non poteva che arrivare.

Purtroppo a poche ore di distanza il terremoto ha sconvolto la Vita in quelle zone e uomini e donne dovranno affrontare altre fatiche per superare certi ostacoli.

Leave A Comment

Watch Dragon ball super