La prima volta di Mutai in Italia.


Notizia da www.fidal.it

Non detiene ufficialmente il record del mondo ma, di fatto, il più forte è lui: Geoffrey Mutai. L’uomo capace di correre i 42,195 km a Boston in 2h03’02” si è presentato per la prima volta in Italia e, sul circuito di Castelbuono (Palermo), ha fatto vedere che razza di campione è. Non si è limitato a vincere: lo ha fatto per distacco, andandosene a metà gara. Gli organizzatori della 10 km siciliana, candidata allo Iaaf Gold Label e con 99 anni di storia alle spalle, avevano ingaggiato il meglio delle liste mondiali e il keniano li ha messi in riga tutti, spianando le ripide salite di Castelbuono come aveva fatto in aprile con l’Heartbreak Hill.

Comments

Leave A Comment

Watch Dragon ball super